29 - gennaio - 2014

Chi sono i nostri Clienti

In questi ultimi tempi, lo sappiamo tutti, molte attività produttive in Italia hanno chiuso i battenti. Tra queste anche grandi multinazionali, che si sono ritirate dal nostro paese, oppure hanno modificato profondamente la loro presenza, sia attraverso drastici ridimensionamenti delle sedi produttive (é esploso in questi giorni il caso Electrolux), sia imponendo condizioni più severe ai fornitori, spesso facendo mancare l'affidabilità nei pagamenti.

 

Questa situazione ci ha resi ancor più consapevoli che le nostre forze hanno valore solo se connesse a quelle di Clienti e Fornitori, per mezzo di un servizio che non é "a disposizione", ma indispensabile: in pratica una partnership stabile e coordinata.

 

Per questo, Porta srl si mette volentieri in gioco nella fase di selezione Fornitori, ma poi chiede ai suoi Clienti di essere partecipe delle loro esigenze specifiche. Porta srl metterà a disposizione tutta la sua esperienza attraverso:

- analisi energetiche e studi di fattibilità;

- proposte calibrate sulle richieste del Cliente, anche sul piano economico;

- offerte dettagliate;

- scelta dei migliori strumenti e materiali.

 

Si tratta di un lavoro complesso ed impegnativo, ma i nostri Clienti se lo meritano. Questo é secondo Porta srl il "sistema" più efficiente per far lavorare insieme le aziende. Del resto, a noi non interessa fare innumerevoli offerte generiche, affinché statisticamente ne vada a buon fine una certa percentuale; così come riteniamo che i nostri Clienti non si accontentino di valutare di volta in volta il Fornitore, ma piuttosto ricerchino competenza e sicurezze all'interno di un rapporto solido e continuativo.

Oggi possiamo affermare che i nostri Clienti, italiani e non, di qualunque dimensione, sono tutti eccellenti operatori nel loro settore, affidabili e capaci di affrontare egregiamente un mercato globale estremamente competitivo: Porta srl vuole essere parte attiva del loro successo.

 

Questo atteggiamento é stato fondamentale per operare utilmente anche in tempo di crisi e ci ha permesso di realizzare un incremento di fatturato significativo (+14%) nel 2013, ma soprattutto ci autorizza  a sperare di mantenere questa tendenza positiva.

Buon lavoro a tutti.